Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Rete wi-fi gratuita in Villa Gianetti

Notizia letta 3955 volte
Articolo in: - Comunicati   - Internet news  

Saronno

Comune di Saronno 08/09/2011

Rete wi-fi gratuita in Villa Gianetti Comune di Saronno

È attiva in Villa Gianetti la connessione internet Wi-Fi disponile a tutti i cittadini dotati di un dispositivo portatile con scheda di connessione compatibile.
In pochi gesti si potrà accedere gratuitamente alla rete dalle sale dell'edificio comunale, dall'area di ristoro e dalle panchine dei giardini sul retro dello stabile.

 

L’iniziativa, sostenuta dall’Assessore alla comunicazione Giuseppe Nigro e proposta dal  Consigliere incaricato Massimiliano D’Urso, è stata resa possibile a seguito della partecipazione del Comune di Saronno, Settore Servizi Informatici, al concorso indetto dalla rivista Wired e denominato “150 piazze Wi-Fi”, promosso in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

Per il Comune, tra i vincitori del concorso che ha come motto “vogliamo dimostrare che con un piccolo investimento e le giuste tecnologie si può fare molto”, il collegamento web è a costo zero, così come per i cittadini.

Per accedere alla rete è sufficiente una semplice registrazione da eseguirsi connettendosi da Villa Gianetti.

Comune di Saronno

 

 

  http://www.comune.saronno.va.it#...]

 

 

 

 

  • Busto Arsizio
  • Caronno Pertusella
  • Ceriano Laghetto
  • Cerro Maggiore
  • Cesate
  • Cislago
  • Cogliate
  • Gerenzano
  • Lazzate
  • Lomazzo
  • Misinto
  • Origgio
  • Provincia di Como
  • Provincia di Milano
  • Provincia di Varese
  • Rovellasca
  • Rovello Porro
  • Solaro
  • Turate
  • Uboldo

 

Coronavirus: le informazioni e aggiornamenti dal Ministero della Salute

 

Numero verde: 1500

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.