Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Io come tu

Notizia letta 2206 volte
Articolo in: - Associazioni   - Scuola e Infanzia  

Dall'Italia e dal mondo

Unicef Italia 17/02/2011

Io come tu Unicef Italia

Io come tu è una campagna promossa dal Comitato italiano per l'UNICEF per ribadire l'inviolabilità del diritto alla non discriminazione dei bambini e degli adolescenti di origine straniera che vivono, studiano e crescono in Italia.
Bambini più uguali è giusto e possibile

 

La campagna

In occasione del lancio della Campagna "Io Come Tu", il Comitato Italiano per l'UNICEF ha commissionato alla società Lorien Consulting un'indagine per fotografare la percezione che gli italiani hanno del razzismo, confrontando l'opinione degli adulti con quella degli adolescenti.

Il primo dato che emerge dall'indagine è certamente la diffusa percezione del razzismo da parte di entrambi i campioni: 95,8% tra gli adolescenti e 96,8% tra gli adulti. L'andamento del fenomeno è stabile, se non addirittura in aumento, sia per i più grandi che per i più giovani, ma per entrambi i gruppi è considerato un problema risolvibile, sia pur solo con la cooperazione di tutti.

 

La Campagna "Io come tu" è promossa dall'UNICEF Italia per ribadire l'inviolabilità del principio di non discriminazione a beneficio di gruppi vulnerabili di bambini e adolescenti, a cominciare da quelli di origine straniera, per i quali sembra diventato socialmente accettabile derogare rispetto ad alcuni diritti umani.

 

leggi l'approfondimento su "Io Come Tu" (PDF)

 

leggi i risultati della ricerca (PDF)

 

 

  http://www.unicef.it/italia/regioni/province/home.#...]

 

Comitato Italiano per l'UNICEF onlus
Via Palestro 68, 00185 Roma
Numero Verde 800-745.000
Cod. Fis. 015 619 205 86
C/C postale 745.000
IBAN IT55 O050 1803 2000 0000 0505 010
email info@unicef.it

 

 

 

 

Working2000.it

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.