Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

A colloquio con l'autore: LUCA Castellitto presenta ''Io ti aspetto''

Notizia letta 3470 volte
Articolo in: - Libri  

Saronno

Libreria - Caffè Letterario Pagina 18 17/10/2010

A colloquio con l'autore: LUCA Castellitto presenta ''Io ti aspetto'' Libreria - Caffè Letterario

Sabato 23 ottobre 2010 alle ore 17,30, presso la Libreria Pagina 18 di Saronno, Luca Castellitto (*) presenterà il libro "Io ti aspetto", che narra di Natasha piccola bielorussa, giunta in Italia all'età di sei anni con uno dei viaggi della salute dei "bambini di Chernobyl"

 

Il telefono squilla nella notte. Papà è un pompiere e a lui non piace proprio tirarsi indietro anche se l'incendio che l'ha buttato giù dal letto è scoppiato a Chernobyl, alla centrale nucleare...

Io ti aspetto, storia vera di Natasha e Annalisa. Natasha è una diciannovenne bielorussa giunta in Italia per la prima volta quando aveva sei anni, come orfana e bambina di Chernobyl. Annalisa è una ex single cagliaritana: lei per la prima volta ospitò Natasha quasi quindici anni fa e lei oggi è la sua madre adottiva. Perché sì, le due donne nel corso del tempo, delle visite ripetute estate dopo estate, si sono legate strettamente l'una all'altra, con amore materno e filiale, fin quando hanno deciso che volevano vivere insieme per sempre. Creando una nuova famiglia. Dandosi, Annalisa, la figlia che non aveva mai avuto. E Natasha una nuova mamma, che sostituisse quella naturale, strappatale dalla legge perché violenta. Così è nata la prima adozione internazionale per un single italiano, sancita dalla Corte Costituzionale con una sentenza del 2005. E così oggi Annalisa e Natasha vivono assieme, da madre e figlia, a Cagliari, al termine di una vicenda affettiva e giudiziaria lunga e appassionante. Come solo certe storie vere possono essere.

(*) Luca Castellitto è lo pseudonimo di due autori: Luca Crippa e Maurizio Onnis.
Lavorano da anni sulla parola, scritta o parlata, e sono convinti che con la sua potenza possa ancora rendere migliori le persone e aiutarle a cambiare il mondo.

INGRESSO LIBERO


Io ti aspetto

Formato: Brossura
Editore: Piemme Edizioni
Pagine: 319
Lingua: Italiano
Anno di pubblicazione 2010
Codice EAN: 9788856614701



Scheda del libro dal sito dell'Editore



Libreria Pagina 18 Caffè Letterario

via Verdi,18 - Saronno
tel. 0296701471
www.libreriapagina18.it
orario: martedi/sabato 10,00/19,00

 

 

  http://www.libreriapagina18.it#...]

 

 

 

 

Working2000.it

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.