Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

"Rwanda istruzioni per un genocidio" di Daniele Scaglione alla Pagina 18

Notizia letta 2646 volte
Articolo in: - Libri  

Saronno

Libreria - Caffè Letterario Pagina 18 25/03/2011

"Rwanda istruzioni per un genocidio" di Daniele Scaglione alla Pagina 18 Libreria - Caffè Letterario

Provate a leggere questa storia e a raccontarla perchè è una grande storia.
Raccontate del bambino che chiede a suo padre di poterlo seguire quando tutti i giorni va a compiere il suo dovere di massacratore. Raccontate che il papà disse." sei troppo piccolo, non sei utile a niente" e il figlio rispose: "ma posso almeno uccidere un bambino della mia età"... (Ascanio Celestini).In Rwanda, nella primavera del 1994, 800.000 persone trovarono la morte nel genocidio programmato a tavolino, più spaventoso dalla fine della seconda guerra mondiale.

 

Sabato 26 marzo 2011
alle ore 17,30
Libreria Pagina18 di Saronno

Rwanda
istruzioni per un genocidio
di Daniele Scaglione

Daniele Scaglione, l'autore, è responsabile per il campaigning di AcionAid, organizzazione non governativa che lotta contro la povertà.

È stato presidente di Amnesty International dal 1997 al 2001. Laureato in fisica, ha prima lavorato in Fiat e poi nel mondo della cooperazione sociale.

Dialogherà con lui Glauco Ghidetti, giornalista pubblicista di Saronno.

Ingresso Libero

 

 

  http://www.libreriapagina18.it#...]

 

Libreria Pagina 18 Caffè Letterario
via Verdi,18� - Saronno
tel. 02 96701471
www.libreriapagina18.it
orario: martedi/sabato 10,00/19,00

 

Banner

 

 

 

 

  • Busto Arsizio
  • Caronno Pertusella
  • Ceriano Laghetto
  • Cerro Maggiore
  • Cesate
  • Cislago
  • Cogliate
  • Gerenzano
  • Lazzate
  • Lomazzo
  • Misinto
  • Origgio
  • Provincia di Como
  • Provincia di Milano
  • Provincia di Varese
  • Rovellasca
  • Rovello Porro
  • Solaro
  • Turate
  • Uboldo
Working2000.it

 

Coronavirus: le informazioni e aggiornamenti dal Ministero della Salute

 

Numero verde: 1500

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.